Login / Registrazione
Sabato 1 Ottobre 2016, Santa Teresa di Lisieux di Gesù Bambino
follow us! @travelitalia

Chiesa di San Marco

Enna / Italia
Vota Chiesa di San Marco!
attualmente: 06.00/10 su 1 voti
La Chiesa di San Marco, che sorge in Via Roma, fu edificata, dopo l’espulsione degli Ebrei dalla Sicilia, tra il 1492 ed il 1493. L’edificio fu eretto sui ruderi di un’antica sinagoga che delimitava il ghetto ebraico, ancora oggi ricordato dal nome dato alla zona: Iudeca. Tra il Sei e il Settecento l'edificio fu modificato e restaurato.
La chiesa, con l’annesso convento di clausura delle Carmelitane Scalze, è in stile barocco e presenta una navata unica. L’interno mostra una serie di fastosi stucchi – putti, ghirlande di fiori e frutta, conchiglie, dovuti a Gabriele de Bianco da Licodia (1705) - e un pavimento settecentesco con maioliche. L’altare maggiore del 1600 è in legno finemente lavorato, rivestito d’oro zecchino. Notevole è anche la balconata del coro, pure barocca. Nella zona del presbiterio, sopraelevato, a conclusione della navata, vi è una custodia in legno del maestro trapanese Rallo, eseguita nel 1708, nella quale si trova la statua in legno che raffigura l'evangelista Marco.
Condividi "Chiesa di San Marco" su facebook o altri social media!