Login / Registrazione
Lunedì 23 Ottobre 2017, San Giovanni da Capestrano
follow us! @travelitalia

Monumenti di Empoli

Monumenti di Empoli: 14 Pagine dei risultati:   1   2   Successive


Chiesa di Santa Maria a Cortenuova

monumenti
Si trova nell'omonima frazione di Empoli, non lontano dal borgo di Pontorme. Il nome della Chiesa compare la prima volta su alcuni documenti del 1117, ma l’edificio fu eretto senza dubbio in precedenza. L’ultima ristrutturazione, effettuata nel 1972, ne ha cambiata la struttura, specie quella interna.La facciata, semplice e monocroma, è a capanna e non si discosta molto da quella originaria. L’i...


Collegiata di Sant'Andrea (Pieve di Sant'Andrea)

monumenti
La Collegiata o Pieve di Sant'Andrea è il monumento simbolo di Empoli: attorno ad essa si è sviluppata nei secoli la struttura urbanistica della città. Una pieve di Sant’Andrea doveva essere già eretta nel secolo V: è sicuramente citata in una bolla del 1059 di papa Niccolò II, che attribuì al pievano e al capitolo della Collegiata di Empoli i tributi e le rendite del contado. L’edificio fu r...


Santuario della Madonna del Pozzo (Chiesa della Madonna del Pozzo)

monumenti
In antico, il Santuario era detto anche della "Madonna di fuori", essendo l’unico edificio posto fuori dalle mura del castello. Sorge sui resti dell'Osteria della Cervia, già esistente nel 1441. L'Osteria, meta di viandanti e avventurieri, fu distrutta da un incendio del 1522, nel quale si salvò solo un tabernacolo, posto sopra il pozzo dell’osteria. Per venerare l’immagine, contenuta nel t...

Palazzo Ghibellino

monumenti
Palazzo Ghibellino sorge in Piazza Farinata degli Uberti, di fronte alla Collegiata. Eretto probabilmente nell’XI secolo, è così chiamato perché nel 1260 vi si svolse il più importante congresso dell'epoca, citato anche da Dante nella Divina Commedia, quello dei ghibellini. Qui si riunirono i vincitori ghibellini, dopo la battaglia di Montaperti, per decidere sulla distruzione della guelfa Firenze,...

Fontana del Pampaloni

monumenti
Al centro di Piazza Farinata degli Uberti, detta anche Piazza dei Leoni, campeggia la bella fontana realizzata nel 1828 dallo scultore fiorentino Luigi Pampaloni. Sopra una base che forma un vasto piano con tre gradini di pietra, s’innalza un’elegante vasca marmorea intorno alla quale quattro grandi leoni, pure scolpiti in marmo, versano dalla bocca acqua limpida e fresca. Dal centro della vasca ...

Porta Pisana

monumenti
L'antica Porta Pisana risale al XV secolo, sorge nei pressi di Porta Garibaldi e fa parte della terza cerchia muraria della città. La sua costruzione ebbe inizio ai tempi della repubblica fiorentina e terminò dopo il ritorno a Firenze della famiglia Medici con Cosimo I (1537). Nell’Ottocento pressoché tutte le vecchie mura e le altre porte della città furono demolite, per poter realizzare nuove a...

Chiesa di Santa Maria a Ripa

monumenti
La Chiesa sorge in Via della Repubblica, ed è così chiamata a causa della vicinanza al fiume Arno. Sembra che il Tempio risalga al Quattrocento, e che sia stato eretto dall’ordine dei Francescani intorno a un antico castello, su terreno donato dalla potente famiglia degli Adimari. La Chiesa è costruita in stile rinascimentale. L’entrata è preceduta da un magnifico loggiato, eretto tra il 1573 e il ...

Convento della Santissima Annunziata

monumenti
Situato in Via Chiara, il Convento fu fondato nel 1638 come Monastero Domenicano del terzo Ordine regolare, grazie all'eredità di Cosimo di Domenico Sandonnini. Fino al 1785, anno della sua trasformazione in Regio Conservatorio granducale, il Convento non ebbe impegni specifici di scuola, ma già nel luglio del 1639 iniziò ad accogliere "per educazione" giovanette di età varia. Le famiglie b...

Chiesa di San Michele a Pianezzoli

monumenti
La Chiesa sorge alla periferia di Empoli, in località Pianezzoli. Documentato già nel 1194, l’edificio ha subito nel tempo varie ristrutturazioni: l’originaria facciata a capanna con rosone centrale è stata sostituita nel 1860 da una semplice struttura squadrata in cui si aprono due finestre a sesto acuto e un portone timpanato; anche l’alto campanile, che sembra staccarsi completamente dall’e...

Chiesa di San Martino a Pontorme

monumenti
La Chiesa di San Martino a Pontorme sorge nell’omonimo borgo medievale, oggi inglobato nell’insediamento urbano di Empoli. Essa è ricordata per la prima volta in un documento del 1192, quando si trovava sotto il patronato dei nobili Frescobaldi, come testimonia lo stemma in facciata.L’esterno conserva tracce del periodo romanico, visibili soprattutto nell’abside, nella facciata in laterizio c...

Pagine dei risultati:   1   2   Successive