Login / Registrazione
Giovedì 8 Dicembre 2016, Immacolata concezione
follow us! @travelitalia

Torrazzo

Cremona / Italia
Vota Torrazzo!
attualmente: 07.00/10 su 12 voti
Simbolo di Cremona e campanile del Duomo, il Torrazzo – con i suoi 121 metri d’altezza – domina la sottostante Piazza del Comune. E’ la più alta torre campanaria in muratura d’Europa, ed ha conosciuto quattro fasi di sviluppo, tra il terzo decennio del Duecento e il 1309, anno in cui sarebbe stata terminata la guglia.
La struttura dell’edificio si caratterizza per la presenza di una base quadrata a doppia canna, costituita cioè da due torri, una inserita nell’altra, tra le quali si sviluppa una scalinata. Lo stile del Torrazzo si ispira al romanico tiburio lombardo e alla torre nolare d'origine borgognona (fine XII secolo) armonicamente fusi.
Sull’esterno, realizzato in mattoni, è stato incastonato uno dei più grandi orologi astronomici al mondo che, con il suo complesso congegno indica ore, giorni, mesi, fasi lunari, eclissi di sole e luna, congiunzioni zodiacali; fu realizzato da Giovanni Francesco e Giovanni Battista Divizioli negli anni ottanta del Cinquecento. La decorazione del quadrante è opera dei pittori Dordoni e Pesenti; recentemente è stata rifatta da Mario Busini.
Famosa è la scalinata interna, di quasi 500 gradini, naturalmente tra le più lunghe e difficili d’Italia. Sulla cima si ha una bellissima vista della città e dei suoi dintorni, della corona delle Alpi e degli Appennini, di buona parte della Pianura Padana: per questa sua caratteristica, il Torrazzo fu utilizzato anche come vedetta militare, per la difesa del territorio.
Condividi "Torrazzo" su facebook o altri social media!