Login / Registrazione
Giovedì 23 Novembre 2017, San Clemente I
follow us! @travelitalia

Monumenti di Cremona

Monumenti di Cremona: 19 Pagine dei risultati:   1   2   Successive


Chiesa di Sant'Agata

monumenti
La Chiesa di Sant'Agata prospetta su Corso Garibaldi. Esistente fin dal 1078, essa fu ricostruita – su disegno dell’architetto Luigi Voghera – a somiglianza del Panteon di Roma. In facciata, notevole è il timpano dell’architrave nel quale, a mezzo rilievo, vi è il capolavoro del Seleroni, il Martirio di Sant’Agata. Il vicino campanile romanico e cuspidato, a bifore e trifore, risale al Duecento....


Palazzo Cittanova

monumenti
Palazzo Cittanova sorge in Corso Garibaldi ed è una costruzione di epoca medioevale. Venne infatti edificato nel Duecento dalla fazione guelfa di Cremona, su disegno degli architetti Bontempo e Pastore. Morto Federico II, Buoso da Dovara instaurò una signoria ghibellina, con l'appoggio degli aristocratici (1254). Allora, la parte guelfa della città, di estrazione popolare, formò il proprio centro d...


Duomo di Cremona

monumenti
Il Duomo di Cremona, che prospetta su Piazza del Comune, è il massimo tempio della città, uno dei più ragguardevoli della Lombardia e forse d’Italia. Come si legge nella pietra di fondazione – ora conservata nella Sagrestia dei Canonici – i lavori di costruzione iniziarono nel 1107, sotto il pontificato di Pasquale II. Consacrato nel 1190, l’edificio era in forma di basilica; più tardi fu ridotto a...

Chiesa di Santa Margherita

monumenti
La Chiesa di Santa Margherita sorge in Via Sigismondo Trecchi ed è considerata uno dei maggiori esempi di manierismo cremonese. La Chiesa, dedicata alle Sante Margherita e Pelagia, fu costruita alla metà del Cinquecento e coniuga gli interessi umanistico-letterari del committente – Marco Girolamo Vida, vescovo di Alba – con i principi architettonici e artistici del suo realizzatore, Giulio Campi....

Torrazzo

monumenti
Simbolo di Cremona e campanile del Duomo, il Torrazzo – con i suoi 121 metri d’altezza – domina la sottostante Piazza del Comune. E’ la più alta torre campanaria in muratura d’Europa, ed ha conosciuto quattro fasi di sviluppo, tra il terzo decennio del Duecento e il 1309, anno in cui sarebbe stata terminata la guglia. La struttura dell’edificio si caratterizza per la presenza di una base quadrata ...

Palazzo del Comune

monumenti
Il Palazzo del Comune domina una delle più suggestive piazze medievali d’Italia: Piazza del Comune. Come attesta una lapide in facciata, l’austero edificio fu eretto a partire dal 1206. E’ un edificio a pianta irregolare, nelle tipiche forme del broletto lombardo. Nel 1245 la struttura fu notevolmente ampliata con l’aggiunta delle tre ali che delimitano il cortile e l’inglobamento della Torre C...

Chiesa di San Luca

monumenti
La Chiesa di San Luca prospetta su Corso Garibaldi. La costruzione risale al 1165, ma fu terminata intorno al 1272. Il tempio fu eretto probabilmente con una semplice facciata a capanna, ancor oggi visibile, anche se arricchita da un elegante protiro antistante il portale d'ingresso, costruito nel 1415. L'interno, rifatto nel corso del Seicento, subì un radicale restauro nel 1881, quando s...

Chiesa di San Vincenzo

monumenti
Situata in Via Palestro, la Chiesa di San Vincenzo fu eretta tra il 1594 e il 1600 dall'architetto Lorenzo Binago, con l’unione di due chiese preesistenti: quella di San Vincenzo, edificata nel 1120, e quella di San Giacomo, del 1301. La facciata, completata nel 1629, presenta elementi decorativi barocchi e due semicolonne ioniche di ordine gigante. L'interno, diviso in tre navate, conserva opere a...

Chiesa dei Santi Marcellino e Pietro

monumenti
La Chiesa dei Santi Marcellino e Pietro sorge in Via Ponchielli ed è importante perché rappresenta l’unico esempio di architettura religiosa barocca a Cremona. Costruito nei primi anni del Seicento, su disegno di Francesco Bigallo, il tempio fu aperto al pubblico nel 1608, ancora incompiuto. Con l’attiguo monastero, esso divenne proprietà dell’ordine dei Gesuiti. La facciata di marmo, imponente e ...

Chiesa di San Pietro al Po

monumenti
San Pietro al Po sorge sulla piazza omonima, nella zona ove un tempo scorreva il fiume. L’edificio risale all’XI secolo e fu costruito unitamente ad un monastero che fu poi occupato dai Benedettini. Una prima ristrutturazione, curata forse dai De Lera, si ebbe alla fine del Quattrocento: di questa ristrutturazione, l’edificio conserva la planimetria generale. La Chiesa fu poi rinnovata fra il 1563 ...

Pagine dei risultati:   1   2   Successive