Login / Registrazione
Mercoledì 28 Settembre 2016, San Venceslao
follow us! @travelitalia

Chiesa di Sant'Agata

Cremona / Italia
Vota Chiesa di Sant'Agata!
attualmente: 09.50/10 su 8 voti
La Chiesa di Sant'Agata prospetta su Corso Garibaldi. Esistente fin dal 1078, essa fu ricostruita – su disegno dell’architetto Luigi Voghera – a somiglianza del Panteon di Roma.
In facciata, notevole è il timpano dell’architrave nel quale, a mezzo rilievo, vi è il capolavoro del Seleroni, il Martirio di Sant’Agata. Il vicino campanile romanico e cuspidato, a bifore e trifore, risale al Duecento.
Nell’interno, a croce latina a cinque navate, caratterizzate da eleganti proporzioni, si trova il Mausoleo della famiglia Trecchi, opera stupenda di Gian Cristoforo Romano (1502), unico in Italia. In controfacciata si trova la Moltiplicazione dei pani, opera di Marc’Antonio Ghislina, e due dipinti di Bernardino Campi (1568). Sopra l’altare si conserva la preziosa Tavola di Sant’Agata (fine XIII secolo), detta anche Tavola dell’angelo, capolavoro di un anonimo maestro della pittura lombarda duecentesca, che raffigura su una faccia Storie della Santa e sull’altra Madonna col Bambino e Pentecoste. La Chiesa è poi arricchita da varie opere di grandi artisti del Cinquecento e del Seicento, tra i quali: Giulio Campi, Angelo Massarotti, Giovan Battista Trotti detto il Malosso, Boccaccio Boccaccino, Gervasio Gatti ed altri.
Condividi "Chiesa di Sant'Agata" su facebook o altri social media!