Login / Registrazione
Mercoledì 28 Settembre 2016, San Venceslao
follow us! @travelitalia

Chiesa di Sant’Agostino

Cremona / Italia
Vota Chiesa di Sant’Agostino!
attualmente: 06.00/10 su 5 voti
La Chiesa di Sant’Agostino sorge sulla suggestiva piazza omonima, ove confluiscono Via Grandi e Via Breda. La sua costruzione iniziò nel 1339, per opera dei monaci Agostiniani, e si concluse nel 1345. L’edificio fu completato e consacrato nel 1478. Alla metà del Cinquecento, l’edificio fu radicalmente trasformato, con l'aggiunta di volte in muratura.
La facciata riflette i canoni classici dell'architettura gotico-monastica lombarda (alta facciata in cotto, tripartita da contrafforti a semicolonna e coronata da una loggia). Il campanile è posteriore (1461) ed è alleggerito da eleganti bifore.
L'interno è di grandi dimensioni (71,9 metri di lunghezza e 21 di larghezza), ha pianta basilicale ed è diviso in tre navate scandite da pilastri. A partire dal 1399, furono aggiunte le cappelle della navata destra.
La Chiesa è ricca di affreschi e conserva alcune notevoli opere pittoriche, tra cui: nella cappella Cavalcabò (terza di destra) un ciclo di affreschi mariani di gusto tardo gotico attribuito a Bonifacio Bembo; cospicui anche i ritratti di Bianca Maria Visconti e di Francesco Sforza; nel quinto altare spicca una bella pala del Perugino raffigurante Madonna in trono tra i Santi Giacomo e Agostino (1494).
Condividi "Chiesa di Sant’Agostino" su facebook o altri social media!