Login / Registrazione
Giovedì 29 Settembre 2016, SS. Michele, Gabriele e Raffaele
follow us! @travelitalia

Chiesa di San Pietro al Po

Cremona / Italia
Vota Chiesa di San Pietro al Po!
attualmente: 06.00/10 su 7 voti
San Pietro al Po sorge sulla piazza omonima, nella zona ove un tempo scorreva il fiume. L’edificio risale all’XI secolo e fu costruito unitamente ad un monastero che fu poi occupato dai Benedettini. Una prima ristrutturazione, curata forse dai De Lera, si ebbe alla fine del Quattrocento: di questa ristrutturazione, l’edificio conserva la planimetria generale. La Chiesa fu poi rinnovata fra il 1563 e il 1573: su disegno probabilmente di Francesco Dattaro, le navate furono portate da una a tre, e fu rimodernato l’esterno.
La facciata mostra leggere lesene binate che la delineano in larghezza, e un bel cornicione marcapiano assai aggettante. Nella parte bassa si aprono tre portali, mentre la parte superiore è dominata da una splendida finestra sangallesco-palladiana a tre luci. Il prospetto si conclude in alto con snelle cuspidi marmoree. Presso la Chiesa si erge il campanile, antico solo nella parte inferiore, e sopralzato nel 1840 su progetto del Voghera.
L'interno è a croce latina con tre navate divise da pilastri. Le fastose decorazioni, realizzate tra la fine del Cinquecento e l’inizio del Seicento, sono considerate – nel complesso – un notevole esempio unitario del tardo manierismo cremonese. Nella volta, sulle navate scandite da altari, sui transetti, sul presbiterio e in sacrestia spiccano molti affreschi dei maggiori pittori dell’epoca: Giovan Battista Trotti, detto il Malosso, Ermenegildo Lodi, Andrea Mainardi, Luca Cattapane, Bernardino Ricca, Gervasio e Bernardino Gatti, Giorgio Lamberti, Antonio Campi ed altri.
A sinistra della Chiesa rimane parte dell'antico monastero benedettino. Nel refettorio si conserva un grandioso affresco di Bernardino Gatti: la Moltiplicazione dei Pani (1522), con 226 figure di un naturalismo stupendo.
Condividi "Chiesa di San Pietro al Po" su facebook o altri social media!