Login / Registrazione
Sabato 10 Dicembre 2016, Madonna di Loreto
follow us! @travelitalia

Villa Geno

Como / Italia
Vota Villa Geno!
attualmente: 04.00/10 su 2 voti
La costruzione di base fu iniziata alla fine del Settecento dalla marchesa Menafoglio Ghilini, ma rimase incompiuta. La proprietà passò ai marchesi Cornaggia Medici che, intorno al 1850, commissionarono all’architetto Tazzini l’abbattimento dell’edificio e la nuova costruzione di una villa di linee tardo-neoclassiche. L’edificio fu ricostruito e l’interno venne decorato con affreschi di E. Pagliano e G. Bertini. I Cornaggia Medici realizzarono anche l’ampio parco circostante. In particolare, furono tracciati viali e sentieri, avendo però cura di conservare gran parte della vegetazione esistente e di inserire, con sensibilità e buon gusto, piantagioni diverse, fuse in un tutto organico e di grande bellezza.
I Cornaggia realizzarono anche l'alberato Viale Geno, che da qui conduce alla piazza della Funicolare per Brunate. Nel primo Novecento la proprietà fu acquisita dal Comune di Como e le cose cambiarono. Il parco fu drasticamente ridimensionato, anche per la sopravvenuta costruzione di numerose ville, mentre la villa fu trasformata e, da molti anni, è sede di un noto ristorante. Ciò nonostante, la posizione è meravigliosa. Il sito sporge sulla punta che separa il primo bacino del lago dal secondo ed offre un panorama stupendo, che comprende l’altra sponda e la punta di Cernobbio.
Condividi "Villa Geno" su facebook o altri social media!