Login / Registrazione
Sabato 1 Ottobre 2016, Santa Teresa di Lisieux di Gesù Bambino
follow us! @travelitalia

Palazzo Terragini (ex Casa del Fascio)

Como / Italia
Vota Palazzo Terragini (ex Casa del Fascio)!
attualmente: 07.20/10 su 5 voti
Sorge in Piazza del Popolo, ed è considerato il capolavoro dell’architetto Giuseppe Terragni, di Como. Costruito fra il 1932 ed il 1936, come Casa del Fascio, l’edificio ebbe una genesi movimentata, con un progetto iniziale in stile novecentista e una realizzazione improntata all’essenzialità, al rigore, all’ottimizzazione dello spazio. Palazzo Terragni costituisce, infatti, un importante esempio di architettura razionalista "pura", in cui la funzione dell’edificio è esaltata dalla semplicità delle linee. Molto innovativo, rispetto alle tendenze allora prevalenti, la costruzione fu aspramente criticata ed accusata di plagiare linee architettoniche straniere. Nel dopoguerra fu sede dei partiti democratici e di varie associazioni; dal 1955 al 1999 fu sede del comando della Guardia di Finanza; oggi ospita il Museo della 6° Legione della Guardia di Finanza.
Con un impianto rettangolare e una bella corte coperta al centro, la struttura a parallelepipedo si sviluppa su un modulo fondamentale che permette continue variazioni: ad esempio, le quattro facciate sono diverse e asimmetriche, pur essendo basate sulla stessa griglia modulare. La loggia all’ultimo piano evidenzia il rapporto del Palazzo con il contesto monumentale circostante, specie con il Teatro neoclassico e l’abside del Duomo.
Condividi "Palazzo Terragini (ex Casa del Fascio)" su facebook o altri social media!