Login / Registrazione
Giovedì 29 Settembre 2016, SS. Michele, Gabriele e Raffaele
follow us! @travelitalia

Palazzo Municipale

Catania / Italia
Vota Palazzo Municipale!
attualmente: 06.00/10 su 2 voti
Noto anche come “Palazzo degli elefanti”, il Palazzo Municipale prospetta su Piazza Duomo e ospita l’Amministrazione comunale. Fu costruito dopo il terremoto del 1693, su progetto iniziale di Giovan Battista Longobardo. Dopo i primi lavori, intervenne l’architetto Vaccarini, che nel 1735 modificò il prospetto, facendo seguire alla pesante facciata in bugne diamantate dal piano terra una facciata divisa da lesene piatte. Opere del Vaccarini sono anche la corte e i prospetti ovest, est e sud. La facciata settentrionale fu eseguita nel 1780 da Carmelo Battaglia Santangelo, mentre il magnifico scalone d’onore aperto sulla corte interna è opera ottocentesca dell’architetto Stefano Ittar.
Il Palazzo ha un impianto quadrangolare, con corte centrale, e portici su due dei quattro lati. L’atrio d’ingresso ospita un busto quattrocentesco di Sant’Agata e due carrozze del Senato. Al primo piano, le eleganti sale di rappresentanza contengono una bella collezione di tele di autori siciliani, fine Ottocento primo Novecento.
Durante la celebrazione della festa della Patrona di Catania, Sant’Agata, dal balcone si affacciano le autorità locali, che escono dal porticato di Piazza Duomo, a bordo della Carrozza del Senato, per recarsi a consegnare le chiavi della città alle autorità religiose.
Condividi "Palazzo Municipale" su facebook o altri social media!