Login / Registrazione
Martedì 6 Dicembre 2016, San Nicola
follow us! @travelitalia

Seminario Vescovile

Caltanissetta / Italia
Vota Seminario Vescovile!
attualmente: 06.00/10 su 1 voti
L’obbligo di istituire il Seminario Vescovile a Caltanissetta risale alla bolla di fondazione del Vescovato nisseno, in ottemperanza alle disposizioni del Concilio di Trento. Prima dell’attuale sede, che prospetta su Viale Regina Margherita, l’Episcopio e il Seminario furono ospitati nel Palazzo Barile, poi nel Palazzo Palmeri, poi in un fabbricato annesso alla Chiesa di San Giuseppe di Fuori, sita nell'odierno Viale Regina Margherita, a monte dell'attuale Seminario che è stato eretto alla fine dell’Ottocento, su progetto dell’ingegner Greco.
Il fronte principale è costituito da un corpo centrale a quattro elevazioni, fiancheggiato da corpi laterali a tre piani conclusi da un terrazzo definito da balaustrini. Il prospetto, semplice ed elegante, con le aperture definite da elementi in pietra da taglio, è scandito da paraste e cornici marcapiano. Il progetto iniziale, datato 1896, prevedeva, sul fronte principale, un impianto planimetrico a pettine con corpo centrale ed ali laterali; in tal senso si iniziò la costruzione che poi, in corso d'opera, fu mutata con andamento rettilineo. A prova di ciò, durante i lavori di restauro dell'immobile, nelle pareti divisorie realizzate tra l'ultimo ed Il penultimo ambiente, sia dell'ala sud che di quella nord, sono state rinvenute arcate in pietra da taglio che dovevano definire il limite esterno del fabbricato rivolto verso due piccoli cortili. All’interno è rilevante la cappella sita a piano terra, riccamente decorata, sotto la guida dell'architetto romano Bianchi, con marmi e stucchi classici.
Condividi "Seminario Vescovile" su facebook o altri social media!