Login / Registrazione
Sabato 1 Ottobre 2016, Santa Teresa di Lisieux di Gesù Bambino
follow us! @travelitalia

Palazzo Benintende

Caltanissetta / Italia
Vota Palazzo Benintende!
attualmente: 06.00/10 su 1 voti
L’ottocentesco Palazzo, voluto dal barone Filippo Benintende, sorge nel quartiere San Rocco. In conformità al progetto iniziale dell’architetto Giuseppe Di Bartolo, l’edificio presenta su Corso Vittorio Emanuele II una facciata di notevoli dimensioni e decoro, la cui grandiosità doveva riflettere la condizione sociale dei proprietari. Eretto nella seconda metà dell’Ottocento, il Palazzo sorse inglobando corpi di case preesistenti, di proprietà dei Benintende. L’edificio s’inserisce in modo omogeneo nel contesto circostante, sia per caratteristiche architettoniche che volumetriche, e rappresenta un pregevole esempio di edilizia privata del XIX secolo, emblema della borghesia storica della città.
La struttura si presenta a blocco rettangolare a tre elevazioni, con ambienti interni comunicanti. La facciata, in stile neoclassico, riprende lo schema compositivo adottato dal Di Bartolo nel Palazzo Sillitti Bordonaro. La parete del lato ovest è stata danneggiata dalle granate, nel corso dell’ultima guerra. L’edificio presenta un'interessante sovrapposizione di ordini architettonici, con colonne in stile ionico al piano nobile e in stile dorico al secondo piano. Nel 1862, Palazzo Benintende ospitò Giuseppe Garibaldi.
Condividi "Palazzo Benintende" su facebook o altri social media!