Login / Registrazione
Venerdì 30 Settembre 2016, San Girolamo
follow us! @travelitalia

Palazzo Martinengo

Brescia / Italia
Vota Palazzo Martinengo!
attualmente: 10.00/10 su 8 voti
Il Palazzo Martinengo, nome completo Palazzo Martinengo Cesaresco Novarino, sorge in una prestigiosa e centralissima area di Brescia, fra Piazza del Foro e Via dei musei, dove un tempo s’incrociavano il foro e il decumano massimo. L’aspetto attuale del Palazzo è in gran parte dovuto ad una serie di interventi secenteschi. Il primo e più decisivo nucleo di lavori fu condotto intorno alla metà del Seicento dal conte Cesare IV Martinengo Cesaresco. Lo testimonia l’iscrizione che ancora si legge sull’angolo di nord-est: domus haec / aedificata est a comite / Caesare Martinengo Cesaresco / 1663.
Alla morte del conte, il vasto edificio fu diviso in tre ali, che poi ebbero diversi proprietari: nel Novecento il Palazzo fu acquistato dalla Provincia e destinato ad ospitare un centro culturale e varie esposizioni d'arte. La facciata che prospetta sulla piazza presenta due portali bugnati con gli stemmi delle famiglie Martinengo Cesaresco; la facciata che dà su Via dei musei è importante soprattutto per il portale, sormontato da due aquile che sostengono il balcone. Nel cortile interno spiccano la bellissima Fontana del Nettuno, cinquecentesca, la tardosecentesca statua di Cesare IV e tre loggiati a colonne ioniche, di cui uno riccamente affrescato. Uno scalone secentesco conduce ai sette locali del piano superiore, che comprendono il vastissimo salone, ornato da affreschi di Ludovico Bracchi. Il sottosuolo conserva importanti vestigia romane oggi visitabili.
Condividi "Palazzo Martinengo" su facebook o altri social media!