Login / Registrazione
Sabato 1 Ottobre 2016, Santa Teresa di Lisieux di Gesù Bambino
follow us! @travelitalia

Palazzo della Loggia

Brescia / Italia
Vota Palazzo della Loggia!
attualmente: 08.40/10 su 5 voti
Il Palazzo della Loggia, o più semplicemente la Loggia, domina la piazza omonima ed è un gioiello di epoca veneziana: i lavori iniziarono nel 1492, sotto la direzione di Filippo de' Grassi. Alla progettazione del piano superiore concorsero i migliori architetti del tempo, tra i quali il Sansovino e il Palladio; comunque, i lavori furono conclusi da Lodovico Beretta nel 1574. Durante il dominio veneziano, l’edificio fu sede del Consiglio dell'aristocrazia cittadina: ora è il Palazzo del Comune.
La Loggia è considerata il più bell'esempio di architettura rinascimentale della città. La cupola del 1560 – a carena di nave – fu distrutta nel 1575 da un incendio che colpì tutto il piano superiore, allora costituito da un unico grande ambiente che conteneva tre dipinti del Tiziano. Si ricorse ad una sistemazione provvisoria, ma fra il 1769 ed il 1773, il Vanvitelli vi realizzò un attico. La cupola fu ricostruita in piombo solo nel 1914-1915, rispettando peraltro il modello originale.
Il piano terra, parzialmente a portico, presenta ampie arcate. Per una scala in stile Rinascimento – realizzata da A. Tagliaferri nel 1876 e decorata nel primo Novecento – si sale al piano superiore, impreziosito da stupende decorazioni scultoree, da fregi a rilievo e da eleganti finestre.
Condividi "Palazzo della Loggia" su facebook o altri social media!