Login / Registrazione
Sabato 1 Ottobre 2016, Santa Teresa di Lisieux di Gesù Bambino
follow us! @travelitalia

Chiesa di Sant'Agostino

Bolzano / Italia
Vota Chiesa di Sant'Agostino!
attualmente: 08.00/10 su 1 voti
La chiesa abbaziale di Sant’Agostino sorge nel centro dello storico quartiere di Gries, a lato dell’antico castello, poi trasformato in convento benedettino. La chiesa è in stile barocco, risale alla seconda metà del Settecento e fu costruita da Giuseppe Sartori di Rovereto. Prima di allora, sull’area esisteva solo il castello attiguo. In un primo tempo la chiesa fu gestita dagli Agostiniani: dopo la secolarizzazione, la chiesa fu donata ai Benedettini provenienti da Muri del Cantone Argovia (Svizzera), ma continuò ad essere dedicata a Sant'Agostino.
Le pareti interne e il soffitto sono state decorate da Martin Knoller, famoso pittore della Wipptal. Al centro del grande affresco, Gesù è circondato da molte figure ed emana raggi luminosi. Sotto sta Agostino, con una penna in mano: il santo manda fulmini contro i dannati che lasciano delle ombre. Sopra, fra una fila di angeli, si nota una donna luminosa che raffigura la Fede. Negli angoli sono rappresentati i "Quattro continenti" (manca l'Oceania, allora non ancora scoperta). Sopra l'altare sta un quadro, mentre sugli archi sono rappresentate la quattro virtù cardinali: Prudenza, Giustizia, Fortezza e Temperanza. La chiesa custodisce infine un notevole organo del Settecento.
Condividi "Chiesa di Sant'Agostino" su facebook o altri social media!