Login / Registrazione
Lunedì 26 Settembre 2016, SS. Cosma e Damiano
Paolo Groppo - Copyright
follow us! @travelitalia

Chiesa di San Pietro

Bologna / Italia
Vota Chiesa di San Pietro!
attualmente: 08.55/10 su 11 voti
Si trova presso il Palazzo Arcivescovile ed è la cattedrale, ossia il vero duomo di Bologna, simbolo del potere centrale (Si ricordi che Bologna era la seconda città dello Stato Pontificio). Nel corso dei secoli, l’edificio fu rifatto tre volte. La chiesa primitiva - costruita intorno al 910 - fu distrutta da un incendio nel 1141; la seconda chiesa - consacrata da papa Lucio III nel 1184 - fu gravemente danneggiata dal terremoto del 1222; e più volte rimaneggiata: particolarmente importante fu la radicale ristrutturazione del 1575, voluta dal cardinale Paleotti. Nel 1582, fu dichiarata “chiesa metropolitana” dal pontefice Gregorio XIII. La chiesa attuale fu cominciata nel 1605 e modificata più volte.
In facciata, dominano le due grandi statue di San Pietro e San Paolo. L’interno è barocco e trasmette una sensazione di maestosa grandezza. Due leoni di marmo reggono le vasche dell’acqua santa: questi due leoni e la colonna ritorta, presso il Battistero, sono quanto resta della seconda chiesa. Fra le opere d’arte notevoli, si noterà l’Annunciazione del Carracci nel lunotto del presbiterio, un bel Crocifisso ligneo di epoca romanica, e il gruppo di statue in terracotta Cristo morto con le Marie, opera cinquecentesca del Lombardi.
Condividi "Chiesa di San Pietro" su facebook o altri social media!