Login / Registrazione
Domenica 25 Settembre 2016, Sant'Aurelia
Parco dei Colli di Bergamo - CC by
follow us! @travelitalia

Parco dei Colli di Bergamo

Bergamo / Italia
Vota Parco dei Colli di Bergamo!
attualmente: 07.43/10 su 7 voti
Il Parco dei Colli di Bergamo comprende la zona storica e monumentale della Città Alta e le circostanti colline, ricche di aree boschive e di versanti terrazzati con orti, prati e vigneti, fino agli ambienti fluviali di pianura, lungo il Serio e il Brembo. Il Parco si estende su un'area di circa 4.700 ettari, situata tra i 244 ed i 1146 m. d'altitudine. Istituito nel 1977 per salvaguardare e valorizzare un equilibrio tra la natura e la presenza umana, è il terzo parco regionale dopo quelli del Ticino e delle Groane.
Molti percorsi pedonali e ciclabili attraversano il Parco e conducono alla scoperta di bellezze naturali e paesaggi di collina e montagna. Una serie di percorsi e antiche vie di transito percorrono crinali, poggi, vallecole, testimoni di una storia che ha permeato questi territori sin dai tempi più antichi, e che ancora oggi si può leggere con chiarezza nei muretti a secco, nei terrazzamenti, negli antichi manufatti che ancora sono presenti lungo i percorsi. Di particolare pregio naturalistico le fustaie di latifoglie sui versanti del Canto Alto, nella Valle del Giongo e nei boschi di Astino e dell’Allegrezza.
Inseriti nel paesaggio naturale del versante collinare occidentale di Bergamo si trovano numerosi edifici rurali e residenziali di notevole pregio architettonico: il complesso dell’ex monastero di Astino, i ruderi del castello dell’Allegrezza e il monastero di Valmarina.
Condividi "Parco dei Colli di Bergamo" su facebook o altri social media!