Login / Registrazione
Sabato 10 Dicembre 2016, Madonna di Loreto
follow us! @travelitalia

Fontana di San Pancrazio

Bergamo / Italia
Vota Fontana di San Pancrazio!
attualmente: 08.00/10 su 3 voti
La costruzione della fontana risale alla metà del Cinquecento, quando la Serenissima - ripreso il dominio su Bergamo - volle risolvere il problema della fornitura idrica alla città. In effetti, Venezia fece subito costruire due fontane: questa di S. Pancrazio e quella di S. Leonardo.
Per la fontana si è utilizzato, come materiale, il marmo di Zandobbio. Sembra che il progetto dell’opera sia da attribuire a Leonardo Isabello, architetto e ingegnere della Repubblica Veneta, figlio del celebre Pietro. La fontana ha un disegno originale e raffinato: si presenta come una stele centrale - decorata con fogliami scolpiti - su cui insiste una tazza circolare, sovrastata da animali fantastici che sorreggono una vasca più piccola. La parte inferiore della tazza è decorata con quattro mascheroni in rilievo, da cui fuoriescono altrettanti zampilli d’acqua. Ritoccata alla fine del Settecento, soprattutto nei parapetti, la fontana è stata restaurata nel 1931.
Condividi "Fontana di San Pancrazio" su facebook o altri social media!