Login / Registrazione
Giovedì 29 Settembre 2016, SS. Michele, Gabriele e Raffaele
follow us! @travelitalia

Fontana Contarini

Bergamo / Italia
Vota Fontana Contarini!
attualmente: 07.08/10 su 13 voti
La bella fontana che sorge in Piazza Vecchia è un dono che il podestà Veneto Alvise Contarini volle fare alla città di Bergamo quando, nel 1780, fu chiamato ad altro incarico dalla Serenissima. Nelle intenzioni del Contarini, la fontana doveva abbellire la famosa piazza di Città Alta, ma anche alleviare i disagi dei cittadini connessi ai ricorrenti periodi di siccità.
In origine, la fontana era formata da un bacino circondato da leoni, ma è stata integralmente rifatta verso la metà dell’Ottocento. In quest’occasione, una delle due sfingi da cui esce il getto d’acque che ricade nella conca fu sostituita, perché assai malridotta: la sfinge che si vede oggi non è quindi originale. Per realizzare la copia è stato utilizzato lo stesso tipo di marmo, proveniente dalle cave di Zandobbio.
Nel 1885, la fontana fu smontata, pezzo per pezzo, per poter erigere al suo posto il monumento a Garibaldi. Ma all’inizio del Novecento, il monumento fu spostato nella Città Bassa, e quindi la vecchia fontana fu rimontata in Piazza Vecchia, dove si trovava in precedenza.
Condividi "Fontana Contarini" su facebook o altri social media!