Login / Registrazione
Domenica 25 Settembre 2016, Sant'Aurelia
follow us! @travelitalia

Casa dell’Arciprete

Bergamo / Italia
Vota Casa dell’Arciprete!
attualmente: 10.00/10 su 3 voti
La Casa dell’Arciprete sorge in Via Donizetti ed è un vero e proprio gioiello dell'architettura civile rinascimentale. Essa fu costruita nel 1520, probabilmente su progetto di Pietro Isabello. L’edificio fu di proprietà prima dei Fogaccia, poi dei Gritti-Morlacchi, finché - nel 1840 - viene donato agli arcipreti del Capitolo del Duomo. Per molti anni la Casa ha ospitato il Museo Diocesano d’Arte Sacra “A. Bernareggi”, che solo recentemente si è trasferito nel rinascimentale Palazzo Bassi Rathgeb.
La linea architettonica dell’edificio è dominata dalla proporzione e dall’armonia. La facciata - lineare e ricoperta di marmo grigio policromo - mostra lo sviluppo su tre livelli, segnati dai marcapiano ed è caratterizzata da archi a tutto sesto, da lesene e da una splendida finestra centrale al pianterreno. Si accede all’interno attraverso un androne affrescato che conduce ad un elegante cortile lastricato - di gusto rinascimentale - con resti di affreschi dipinti forse da Giovanni Busi, detto il Cariani. Nei primi anni dell’Ottocento, alcune stanze dell’edificio sono state decorate dal Bonomini.
Condividi "Casa dell’Arciprete" su facebook o altri social media!