Login / Registrazione
Domenica 4 Dicembre 2016, San Giovanni Damasceno
follow us! @travelitalia

Chiesa di Sant’Ilario a Port’Aurea

Benevento / Italia
Vota Chiesa di Sant’Ilario a Port’Aurea!
attualmente: 09.00/10 su 4 voti
La Chiesa di Sant’Ilario a Port’Aura sorge in Via San Pasquale, alle spalle dell’Arco di Traiano. E’ un’antica chiesa longobarda, costruita tra il VI e il VII secolo, sui resti di un ampio complesso edilizio d’età imperiale (II secolo d.C.). Alla chiesa fu poi aggiunto un convento, il “Monasterium Sancti Ylari” citato in fonti documentarie dal 1148. Pur non precisandone il periodo di fondazione, le indagini archeologiche più recenti hanno posto in luce la quasi totalità delle celle monastiche. Degne di nota sono le numerose cisterne e pozzi per la raccolta dell’acqua, evidentemente connessi agli usi agricoli.
Per qualche tempo, la Chiesa divenne cimitero per i tanti beneventani morti a causa della peste del 1654. Ma l’evento decisivo per il complesso monastico e la chiesa fu senza dubbio il terremoto del 1688: il convento fu tanto danneggiato da diventare inutilizzabile, mentre la chiesa fu sconsacrata e adibita a casa colonica.
Dopo un recente restauro, terminato nel 2004, la Chiesa ospita il Museo dell’Arco di Traiano, intitolato, appunto, “I racconti dell’Arco” e che fa parte del Museo del Sannio.
Condividi "Chiesa di Sant’Ilario a Port’Aurea" su facebook o altri social media!