Login / Registrazione
Venerdì 9 Dicembre 2016, San Siro
follow us! @travelitalia

Basilica della Madonna delle Grazie

Benevento / Italia
Vota Basilica della Madonna delle Grazie!
attualmente: 06.00/10 su 1 voti
Eretta su disegno di Vincenzo Coppola, la Basilica sorge alla fine del Viale San Lorenzo e fu completata nel 1839. La prima pietra fu posta dall'allora delegato apostolico di Benevento, monsignor Gioacchino Pecci, che divenne papa col nome di Leone XIII. Il tempio fu eretto in onore della Madonna delle Grazie, quale ringraziamento per aver liberato la città dall’epidemia del colera del 1836-1837.
La facciata, in stile neoclassico, è preceduta da un pronao esastilo con architrave, coronato dalle statue dei sei santi protettori di Benevento: Sant’Antonio, San Barbato, San Francesco, San Bartolomeo, San Gennaro e San Rocco. Il timpano mostra la statua della Madonna con Bambino.
L’interno – pure in stile neoclassico – presenta una pianta a croce greca, con bracci laterali assai brevi e cupola centrale, ed è scandito da un unico ordine di volte a tutto sesto. A destra e a sinistra, tre altari per lato. Il presbiterio è caratterizzato da un grande trono su belle colonne di porfido. Sull’altar maggiore spicca la veneratissima statua lignea policroma della Madonna delle Grazie, attribuita a Giovanni Merliano da Nola (1476-1533). Accanto all’altare di San Francesco, su una colonna è solitamente accesa la lampada votiva dei Comuni sanniti e irpini.
Condividi "Basilica della Madonna delle Grazie" su facebook o altri social media!