Login / Registrazione
Venerdì 30 Settembre 2016, San Girolamo
follow us! @travelitalia

Palazzo del Sedile

Bari / Italia
Vota Palazzo del Sedile!
attualmente: 07.71/10 su 7 voti
Il Palazzo del Sedile – o Sedile dei Nobili – prospetta su Piazza Mercantile, centro dell'antica vita commerciale, agorà e foro cittadino. L'edificio fu costruito intorno al 1543, quale sede del Consiglio dei Nobili e dei Primari, Vi si riuniva la cosiddetta Università Cittadina, equivalente all'attuale Consiglio comunale, convocata con il suono della campana Cattedrale. In questo palazzo c'era il cuore della vita amministrativa, con la cancelleria comunale. Qui prendevano possesso della carica i magistrati comunali neo eletti: i sindaci nelle ore del mattino e il mastrogiurato, responsabile dell'ordine pubblico, nelle ore pomeridiane. Qui teneva udienza la Regia Corte, cioè il potere politico rappresentato dal governatore della città, che amministrava anche la giustizia.
Distrutto da un incendio nei primi anni del Seicento, il palazzo fu ricostruito nel Settecento con varie aggiunte, tra cui la torre con l'orologio e, successivamente, la loggia superiore. Nel 1820 fu trasformato in teatro, fino alla realizzazione del tetro Piccinni, poi – nel 1835 – fu abbandonato per timore di crolli. Ora il palazzo è di proprietà privata. La sua staticità è precaria e sarebbero necessari massicci interventi di restauro, ma non sembra che i restauri siano in programma, almeno nel breve termine.
Condividi "Palazzo del Sedile" su facebook o altri social media!