Login / Registrazione
Lunedì 5 Dicembre 2016, San Saba
follow us! @travelitalia

Chiesa Russa

Bari / Italia
Vota Chiesa Russa!
attualmente: 08.86/10 su 7 voti
La Chiesa Russa di Bari sorge in Corso Benedetto Croce. E' dedicata a San Nicola, molto venerato in Russia, soprattutto dai greco-ortodossi. Voluta dallo zar Nicola II, commissionata dalla Società di Palestina Ortodossa, e progettata dall'architetto Aleksej Viktorovic Š?usev, la chiesa fu costruita a partire dal 1913: i lavori terminarono subito dopo la Grande Guerra. Da allora, la chiesa – arricchita da una preziosa icona del Santo – fu meta di continui pellegrinaggi e di personaggi illustri. Seguendo le intenzioni iniziali, l'edificio divenne una chiesa-ospizio. Nei primi tempi fu gestita da un comitato, detto "Barigrad", che fu soppresso dalla Rivoluzione d'ottobre. Nel 1937 la chiesa divenne proprietà del comune di Bari, che si impegnava a rispettarne la proprietà ecclesiastica e a conservarne la funzione religiosa. Dal 1938 l'edificio è utilizzato come scuola materna e, in parte, destinato ad accogliere l'infanzia abbandonata dell'Istituto "M. Diana". In ogni caso, la chiesa divenne simbolo di unione con le civiltà dell'Europa orientale e del bacino orientale del Mediterraneo.
La chiesa è in stile moscovita. L'interno, a croce greca, è sovrastato dalla cupola, che poggia su un alto tamburo. I mobili e l'arredamento furono progettati da artisti russi ma realizzati a Bari. Nel marzo del 2009, alla presenza del Presidente della Repubblica Italiana e del Presidente della Federazione Russa, la chiesa è stata consegnata in mano russa.
Condividi "Chiesa Russa" su facebook o altri social media!