Login / Registrazione
Sabato 10 Dicembre 2016, Madonna di Loreto
Vittorio Ubertone - Copyright
follow us! @travelitalia

Teatro Alfieri

Asti / Italia
Vota Teatro Alfieri!
attualmente: 10.00/10 su 2 voti
Verso la metà dell’Ottocento, l’antico Teatro Municipale si dimostrava insufficiente per i bisogni della popolazione di Asti. Su iniziativa del filantropo Zaccaria Ottolenghi, il 1° gennaio 1858 si costituiva una società di cittadini per la costruzione di un nuovo teatro cittadino, che sorse presso la Collegiata di San Secondo. Questo teatro, progettato dall’ingegner Svanascini, fu intitolato a Vittorio Alfieri. Il teatro fu inaugurato il 6 ottobre 1860, con la rappresentazione del Mosè di Rossini. Nei primi anni del Novecento, l’edificio subì un primo restauro, con il rifacimento del tetto, l’ampliamento dell’atrio d’ingresso, la trasformazione dell’impianto elettrico e l’aggiunta dell’impianto di riscaldamento. Trascurato nella manutenzione ordinaria, il teatro visse un lungo periodo di degrado, finché fu chiuso nel 1979.
Dopo importanti lavori di ristrutturazione, il Teatro Alfieri ha riaperto i battenti ed è stato nuovamente inaugurato nel giugno del 2002. La struttura ha ripreso rapidamente quella centralità culturale e sociale che ha sempre avuto nella vita degli astigiani.
Condividi "Teatro Alfieri" su facebook o altri social media!