Login / Registrazione
Sabato 10 Dicembre 2016, Madonna di Loreto
follow us! @travelitalia

Palazzo Malabayla

Asti / Italia
Vota Palazzo Malabayla!
attualmente: 08.00/10 su 2 voti
Palazzo Malabayla sorge in Via Mazzini ed è probabilmente il più bel palazzo rinascimentale di Asti. Come altri palazzi astigiani, anche questo è il risultato della ristrutturazione di un precedente fabbricato medievale e dell’accorpamento di vari stabili trecenteschi. La costruzione dell’edificio attuale iniziò nel 1494 e fu voluta da Alessandro Malabayla, consigliere e ciambellano del re di Francia Luigi XII. I Malabayla erano banchieri guelfi e filo-francesi, che già nel Duecento operavano in Savoia e che nel Trecento servivano la sede papale di Avignone. Concepito come residenza regale, l’imponente palazzo ospitò più volte Luigi XII e, pare, anche Francesco I. Con la caduta dei Malabayla, il palazzo subì una lunga fase di declino. Nel Settecento fu adibito a caserma, ma nel 1783 fu acquistato dal possidente Giacomo Valpreda, che poneva mano ad un’ulteriore ristrutturazione.
Nella facciata, che ricorda lo stile del Bramante, spicca un meraviglioso portale d’ingresso, con mensole e stipiti ben decorati. Ai lati del portale sono ancora visibili gli stemmi lapidei dei Malabayla.
Condividi "Palazzo Malabayla" su facebook o altri social media!