Login / Registrazione
Venerdì 30 Settembre 2016, San Girolamo
follow us! @travelitalia

Palazzo dei Priori

Arezzo / Italia
Vota Palazzo dei Priori!
attualmente: 08.00/10 su 7 voti
Il Palazzo dei Priori sorge sulla collina del centro storico, la cosiddetta “zona del potere”, sulla parte occidentale di piazza della Libertà. Costruito nella prima metà del Trecento, l’edificio ha sempre ospitato le massime magistrature di Arezzo: attualmente è sede del Municipio.
Qualche traccia della struttura originaria si ritrova sul lato di Via Ricasoli. La facciata e la robusta torre quadrangolare sono state più volte rifatte e restaurate. Con l’ultima ristrutturazione - che risale al 1930 - il Palazzo è stato profondamente modificato all’esterno (merlatura della facciata, coronatura della torre) e all’interno.
Notevole il cinquecentesco cortile interno, con porticato sormontato da due loggiati. Al pianterreno si conserva un notevole affresco del 1640 di Salvi Castellucci - la Madonna col Bambino e San Donato - sul cui sfondo appare una bella veduta di Arezzo. Salendo al piano superiore si notano alcuni affreschi a carattere sacro. Nelle varie sale si trovano molti ritratti e busti di illustri cittadini del passato, nonché una bella statua della Madonna con bambino che risale al 1339 e proviene dalla demolita Porta S. Spirito. La cosiddetta Sala dei matrimoni contiene un cinquecentesco camino in pietra, due dipinti del Vasari e vari affreschi di Teofilo Torri (1610), che rappresentano scene della Storia di Arezzo. Nella Sala del Consiglio si conserva il quattrocentesco affresco della Crocifissione di Parri di Spinello, ed il ritratto di Pietro Aretino. L’ultimo piano, oggetto di un recente intervento di restauro, dà accesso all’interno della torre.
Condividi "Palazzo dei Priori" su facebook o altri social media!