Login / Registrazione
Sabato 10 Dicembre 2016, Madonna di Loreto
follow us! @travelitalia

Palazzo Camaiani-Albergotti

Arezzo / Italia
Vota Palazzo Camaiani-Albergotti!
attualmente: 06.00/10 su 1 voti
Il Palazzo appartiene ad un insieme edilizio, formato dall’accorpamento di edifici appartenenti a famiglie della nobiltà aretina di parte guelfa (Camaiani, Sassoli, Albergotti). Questi edifici erano stati costruiti nel tratto terminale del Borgo Maestro (l’attuale Corso Italia). Infatti, l’edificio - che risale al Trecento - si trova all’incrocio tra Corso Italia e Via degli Albergotti e inizialmente apparteneva a quest’ultima potente famiglia, come tutte le maggiori costruzioni disposte lungo l’omonima strada. La porzione d’angolo, duecentesca, deriva da un residuo di torre preesistente.
L’edificio, ampiamente rimaneggiato in epoca rinascimentale, fu restaurato all’inizio del Novecento; all’ultimo intervento risalgono le decorazioni di Galileo Chini e la creazione dell’ingresso da Via degli Albergotti. Da quest’ingresso si accede attualmente alle sale dell’Archivio di Stato, le cui raccolte di atti e documenti occupano l’intera struttura. Sul fianco inferiore (dal lato di Corso Italia) si trova la caratteristica Torre della Bigazza, eretta nel Trecento, successivamente “scapitozzata” e quindi rialzata, con un discutibile intervento novecentesco.
Condividi "Palazzo Camaiani-Albergotti" su facebook o altri social media!