Login / Registrazione
Martedì 6 Dicembre 2016, San Nicola
follow us! @travelitalia

Palazzo Roncas

Aosta / Italia
Vota Palazzo Roncas!
attualmente: 08.67/10 su 3 voti
Palazzo Roncas – considerato l’edificio rinascimentale più bello della città – sorge sulla piazza omonima. Su fondamenta romane, l’edificio fu costruito tra la fine del Cinquecento e l’inizio del Seicento, per volontà di Pierre-Léonard Roncas, primo segretario di stato di Carlo Emanuele I di Savoia. Ai primi del Settecento, dopo l’estinzione della famiglia Roncas, il palazzo fu acquistato dall'Amministrazione del Ducato di Aosta, che vi insediò gli uffici. Fu poi sede dell’Intendenza del Regno Sardo, della Sottoprefettura del Dipartimento francese della Dora, e della Sottoprefettura circondariale di Aosta della provincia di Torino.
La sobria facciata contrasta con le ricche e fantasiose decorazioni interne, di stampo manierista, dovute forse ad un pittore di passaggio. L’entrata, la scalinata e i portici sono affrescati a grottesche. Nella volta dell’androne d’ingresso si vedono la dea Cerere, il dio Bacco, la caduta di Icaro e la Fenice che rinasce dalle proprie ceneri. Nelle decorazioni del piano superiore, oltre allo stemma dei Roncas, ricorrono spesso i simboli del sole e della luna, attorniati da varie figure allegoriche. Sulle volte spiccano alcuni segni zodiacali: lo scorpione, i pesci, l’acquario, il leone.
Condividi "Palazzo Roncas" su facebook o altri social media!