Login / Registrazione
Domenica 25 Settembre 2016, Sant'Aurelia
follow us! @travelitalia

Arco di Augusto

Aosta / Italia
Vota Arco di Augusto!
attualmente: 07.75/10 su 16 voti
Simbolo della città di Aosta, l’Arco di Augusto è uno splendido esempio di architettura romana. Sorge fuori le mura, all'estremità del sobborgo di Sant'Orso, presso il torrente Buthier. Fu eretto in onore di Cesare Ottaviano Augusto all'epoca della fondazione della città, perché fosse perpetuata la memoria della disfatta dei Galli Salassi. È quindi il più antico di quanti si elevarono ai Cesari, coevo di quello di Rimini e di qualche lustro antecedente a quello di Susa. Fra i monumenti del genere, è uno dei più belli che sorgano fuori di Roma; nelle linee generali, ricorda quello di Tito a Roma e i due archi di Traiano ad Ancona e a Benevento.
Il monumento misura quasi 9 metri in larghezza e 11,50 in altezza. Presenta un solo fornice e dieci colonne corinzie: quattro visibili ad ogni facciata e tre ad ogni fianco. Nelle nicchie degli intercolunni, si crede esistessero trofei di bronzo. Il crocefisso sotto il volto dell'arco fu posto verso il 1540, all'epoca della cacciata di Calvino: quello che si vede attualmente è una copia, mentre l’originale è conservato nel Museo del Tesoro della Cattedrale. L'Arco subì un profondo restauro nel 1912-1913. Intorno a quegli anni furono scoperte due grandi lettere in bronzo dorato, quasi sicuramente appartenenti all'iscrizione iniziale.
Condividi "Arco di Augusto" su facebook o altri social media!