Login / Registrazione
Sabato 1 Ottobre 2016, Santa Teresa di Lisieux di Gesù Bambino
follow us! @travelitalia

Chiesa di San Giacomo della Vittoria

Alessandria / Italia
Vota Chiesa di San Giacomo della Vittoria!
attualmente: 06.00/10 su 1 voti
L'origine e il nome della chiesa, che prospetta sulla via omonima, sono legati alla vittoria riportata alle porte di Alessandria il 25 luglio 1391, giorno di San Giacomo, e cantata dall’Ariosto. Gli Alessandrini, comandati da Andrea Trotti, e le truppe viscontee, agli ordini del condottiero veronese Jacopo Dal Verme, sconfissero l'esercito francese - guidato da Giovanni III d'Armagnac, parente del Re di Francia - che aveva assalito la città. Il bottino fu utilizzato, in parte, per la costruzione della chiesa, che fu chiamata, appunto, della Vittoria.
Si ritiene che l’edificio primitivo sia stato terminato all’inizio del Quattrocento. Ricostruita nel Cinquecento e più volte rimaneggiata nei secoli, la chiesa fu variamente utilizzata come ospedale e magazzino; l'annesso convento fu adibito a caserma dei Carabinieri e successivamente passò ai Padri Cappuccini. Infine, chiesa e convento furono assegnati ai Serviti.
La facciata è caratterizzata da lesene. Ai lati del portale d’ingresso sono i bassorilievi di due Santi. L’interno conserva un notevole affresco della fine del Trecento, noto come Madonna del Latte.
Condividi "Chiesa di San Giacomo della Vittoria" su facebook o altri social media!