Mercoledì 20 Giugno 2018, SS. Tommaso More e Giovanni Fisher
follow us! @travelitalia
 

Catania

Fondata all’inizio del tempo da Elleni d’Eubea salpati a Nasso col favor dell’aure di levante, tu giaci Catania nella piana del sole. Qui, carezzate di luce e d’azzurro ondeggiano messi dorate e sposa la vigna mandorli e olivi. Terra di conquista arricchita dal mare, superba d’arte, tempio del sapere, da sempre vigila al tuo fianco la gran mole del monte corrusco che improvviso si desta e scatena tempeste di fuoco e di morte. (anonimo) Catania, capoluogo di p...

   

Siena

Quando avrai visto la Torre del Mangia tutte le altre torri, gli obelischi, le colonne ti sembreranno minuscole,forme volgari inchiodate alla terra. Questa invece sembra staccarsi dal suolo,somiglia ad un volo, più che a monumento. (W.D.Howells, Tuscan Cities, New York 1867) Siena si estende per quasi 120 kmq sulle alture centrali dell’altopiano toscano, fra le valli formate dal torrente Arbia e dal fiume Elsa: è capoluogo di provincia, con circa 55.000 abitanti. La città è o...

 
 

Orvieto

Orvieto, su i papali bastioni fondati nel tuo tufo che strapiomba, sul tuo Pozzo che s'apre come tomba, sul tuo Forte che ha mozzi i torrioni, su le strade ove l'erba assorda i suoni, su l'orbe case, ovunque par che incomba la Morte, e che s'attenda oggi la tromba delle carnali resurrezioni. Gli angeli formidabili di Luca domani soffieran nell'oricalco l'ardente spiro del torace aperto. Stanno sotterra, ove non è che luca, oggi i Vescovi e il gregge. Solo un falco stride r...

   

Enna

 Lo scrittore francese René Bazin (1853-1932) ha avuto modo di visitare l’Italia e, in particolare, la Sicilia. Ecco come ricorda Enna e descrive le sue impressioni sulla cittadina siciliana:“Poi in cima a un colle, appare una cittadina, stretta fra le sue mura, altrettanto guerriera nel suo aspetto quanto al tempo delle invasioni arabe, che staglia sul cielo il suo profilo preciso. Lì è rifluita tutta la vita. Da lì, ogni mattina, i lavoratori partono per andare a coltivare la...