Martedì 23 Ottobre 2018, San Giovanni da Capestrano
follow us! @travelitalia
 

Messina

Così lo scrittore vicentino Guido Piovene descrive Messina nel suo “Viaggio in Italia” del 1957:“Rasa al suolo dal terremoto del 1908, e ricostruita in baracche, Messina è nata come città moderna dopo il 1928. La guerra la distrusse una seconda volta; rinacque ancora, con enorme impulso edilizio ... Messina è città ariosa, spaziosa, come vogliono le precauzioni antisismiche. Palermo è greve, ribollente; Messina è brillante, graziosa e vivace. Nelle sue larghe e lunghe strade i negozi n...

   

Empoli

 “… nella bella terra di Empoliove si respira quell’aere toscanosì vivo e sì soave che par ti diaintelletto d’amore”(Augusto Conti)Importante Comune in provincia di Firenze, Empoli è il capoluogo della Valdelsa, conta circa 48.000 abitanti e si estende sulla riva sinistra dell’Arno, quasi a metà strada tra Firenze e Pisa, in mezzo ad una campagna ridente. La cittadina innalza i suoi due campanili, fioriti al calore dell'antica fede e dell'arte, e ostenta gli alti camini, indici...

 
 

Ascoli Piceno

Lo scrittore vicentino Guido Piovene, così descrive, con rapidi tratti, la città di Ascoli, nel suo famoso Viaggio in Italia del 1957: «Ascoli Piceno è una tra le più belle piccole città d'Italia, e non ne vedo altra che le assomigli. André Gide la prediligeva... bella come alcune città della Francia del Sud, non tanto per questo o quel monumento, ma per il suo complesso, la qualità antologica, l'incanto che viene da nulla e da tutto. Bisogna avervi passeggiato, a cominciare dalla p...

   

Urbino

Nel suo Journal de Voyage en Italie del 1581, Michel de Montaigne così descrive Urbino: “Urbino … sull'alto di una collina di media altezza, ma che si adagia da tutte le parti, secondo i pendii del luogo, di modo che non ha niente di uguale e dappertutto bisogna scendere e salire ... vedemmo il palazzo, assai famoso per la sua bellezza: è un’enorme massa, perché parte fin dai piedi del colle. Da lassù la vista si estende a mille altre montagne vicine ...”. Oggi Urbino, (capoluogo di p...