Mercoledì 21 Novembre 2018, Presentazione della BeataVergine Maria
follow us! @travelitalia
 

Modena

“Modana siede in una gran pianura, che da la parte d’austro e d’occidente cerchia di balze e di scoscese mura del selvoso Apennin la schiena algente; Apennin ch’ivi tanto a l’aria pura s’alza a vedere nel mare il sol cadente, che sulla fronte sua cinta di gelo par che s’incurvi e che riposi il cielo” Queste sono le origini della sua “Modana”, reinventate dal poeta secentesco Alessandro Tassoni, autore del poema “La secchia rapita”. Il poema narra - in chiave eroicomica - una ...

   

Sondrio

“Quella di Sondrio è la provincia del minimo. È la terzultima d'Italia per popolazione, precedendo soltanto Gorizia, che fu smembrata, e la Valle d'Aosta che è una creazione politica. Contiene i comuni più esigui per il numero degli abitanti, fino a 152. Sondrio stessa non tocca i quindicimila abitanti, e occupa l'ultimo posto tra i capoluoghi di provincia italiani. È una città benestante, e la sua agiatezza dipende dall'incontro della funzione di capoluogo con la sua piccolezza. La ...

 
 

Alessandria

Guido Piovene, nel suo Viaggio in Italia del 1956, così descrive - brevemente - il basso Piemonte:“Cuneo, Asti, Alessandria, e perciò tutto il vecchio basso Piemonte, sono tre delle quattro province italiane in cui la popolazione decresce da oltre un cinquantennio; l'altra è meridionale, L'Aquila. Ma hanno l'aspetto vivace, brioso, per lo più ridente … di tanta parte della nostra provincia. Per cui tutti sono d’accordo, specie venendo dalla Francia, nel dire che è «piena di vita». La p...

   

Orvieto

Orvieto, su i papali bastioni fondati nel tuo tufo che strapiomba, sul tuo Pozzo che s'apre come tomba, sul tuo Forte che ha mozzi i torrioni, su le strade ove l'erba assorda i suoni, su l'orbe case, ovunque par che incomba la Morte, e che s'attenda oggi la tromba delle carnali resurrezioni. Gli angeli formidabili di Luca domani soffieran nell'oricalco l'ardente spiro del torace aperto. Stanno sotterra, ove non è che luca, oggi i Vescovi e il gregge. Solo un falco stride r...